Atuttapagina.it

Asl di Frosinone sotto commissariamento

Al via il commissariamento della Asl di Frosinone, ieri la conferma dell’annunciato provvedimento. Dopo giorni di ipotesi, indiscrezioni e contestazioni, il Ministero della Sanità ha deciso di non prorogare ulteriormente questa decisione: Vincenzo Suppa, generale in pensione della Guardia di Finanza, dirigerà quindi l’azienda quale commissario. Il Collegio di Direzione della Asl, il mondo politico e i sindacati, hanno difeso  Mauro Vicano e con lui una logica di continuità che verrebbe a mancare. Chi si oppone al provvedimento ricorda che la Asl di Frosinone ha attualmente il bilancio in attivo, particolare non di poco conto, e cionondimeno sarà diretta da un esterno. Indiscrezioni sostengono poi che questa imposizione sia dovuta alla risoluta presa di posizione assunta dal direttore generale facente funzioni, Vicano appunto, in merito alla spinosa questione dei tagli alla sanità locale. Il suo allontanamento è stato imperativo, nonostante le proteste e le manifestazioni di solidarietà da parte di molti. (Paola Polselli)

Nella foto, il generale Suppa riceve un riconoscimento al Senato dal presidente Schifani.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni