Atuttapagina.it

Calcio a 5, al Ceccano il derby con la Bellator

La Bellator Frosinone torna dalla trasferta di Ceccano con zero punti in tasca e tante recriminazioni per quello che la squadra giallazzurra ha fatto vedere in campo ma non ha concretizzato. Il quintetto allenato da Francesco Imperioli, seppur sul doppio vantaggio, si fa rimontare e poi superare da un coriaceo Ceccano, che si aggrappa alla giornata super di Roberto Ciottoli, autore di una quaterna. Ai frusinati non basta uno straordinario Di Stefano per uscire con almeno un punto dal difficile campo ceccanese. Sotto una fitta pioggia gelata, in qualche frangente mista a neve, la formazione giallazzurra non è riuscita  quindi nell’impresa di fermare la corsa del Ceccano, in casa un vero e proprio rullo compressore.
La cronaca. Gara dai due volti per i giallazzurri, che partono forte, vanno sul doppio vantaggio, grazie a Di Stefano e Spaziani, poi si fanno rimontare e superare dalla reazione del team fabraterno. Ciottoli con una doppietta rimette in carreggiata i suoi, la Bellator accusa il colpo, ma continua a creare azioni, lasciando sguarnita la retroguardia, dove Giorgio Pirri trova terreno fertile, realizzando anch’egli una doppietta che fissa il parziale del primo tempo sul 4-2 per il Ceccano.
Alla ripresa delle ostilità la formazione ospite si riporta in partita grazie alle due marcature realizzate da un pimpante Alessio Di Stefano, che pareggia di nuovo il conto. La Bellator sulle ali dell’entusiasmo prova a porre d’assedio la difesa del Ceccano, che si salva grazie a tre interventi superlativi del portiere Malizia. I padroni di casa si svegliano dal torpore e grazie al suo uomo migliore, Ciottoli, infrangono le speranze dei giallazzurri di portare a casa almeno un punto nonostante una buona partita. Gioia in casa Ceccano per l’ennesima affermazione casalinga, rammarico nei volti dei dirigenti e calciatori frusinati per l’occasione perduta. (Ufficio Stampa Bellator Frosinone)

ASD CECCANO: Malizia, Compagnone, Casalese, Carlini, Spigarelli, Simone, Uberti E., Ciottoli, Pietrantoni, Uberti D., Belli, Pirri. Dirigente: Staccone.
BELLATOR FROSINONE: Zangrilli, Fortuna S., Faiola, Bucci, Bracaglia, De Antoniis, Di Stefano, Gori, Giudice, D’Annibale, Spaziani, Incelli. Allenatore: Imperioli.
Marcatori: 3′ pt Di Stefano (B), 5′ pt Spaziani (B), 10′ pt Ciottoli, 15′ pt Ciottoli, 18′ pt Pirri, 25′ pt Pirri, 5′ st Di Stefano (B), 12′ st Di Stefano (B), 15′ st Ciottoli, 22′ st Ciottoli.
Arbitro: Teseo di Ciampino.
Risultato finale: 6-4.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni