Atuttapagina.it

Frosinone, arrestato per oltraggio e resistenza

Un altro arresto nella parte alta di Frosinone dopo quelli di ieri mattina. Nella mattinata di oggi sono scattate le manette nei confronti di un cittadino albanese. Ad effettuare l’arresto ancora una volta la Polizia locale.
Dopo aver intimato l’alt ad un’automobile nei pressi di via Acciaccarelli, una pattuglia della Polizia locale è stata insultata e minacciata dal conducente della vettura, che ha proseguito la sua corsa. Uno degli operatori allora si è posto davanti al veicolo per arrestarne la marcia, ma il cittadino albanese, con numerosissimi precedenti penali, non si è fermato e, anzi, ha scaraventato sul cofano anteriore lo stesso operatore. Quest’ultimo, nonostante il dolore causato dall’urto, ha intimato nuovamente l’alt e a questo punto il veicolo è stato fermato e il conducente arrestato in flagranza di reato per l’ipotesi di resistenza, violenza e minaccia al pubblico ufficiale ed oltraggio.
Il Comandante della Polizia locale ha voluto ringraziare personalmente quei cittadini che hanno visto e collaborato all’accertamento dei fatti, dimostrando senso civico e rispetto delle istituzioni.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni