Atuttapagina.it

Frosinone, la pop-art di Centra alla Villa

“L’arte visiva contemporanea”, rassegna in corso alla Villa Comunale di Frosinone, continua con la personale di Luigi Centra, dal 2 al 13 febbraio. “Frammenti cromatici d’autore”, la mostra che verrà in quei giorni presentata al pubblico, comprende circa quaranta tele. Centra, notevole per il suo impressionismo astratto e la sua pop-art di stampo americano, è un artista di fama, conosciuto in tutto il mondo e autore di molti libri di narrativa, storia e poesia. Sabato, in concomitanza con l’inaugurazione della mostra alle 18, sarà altresì presentata la sua raccolta poetica dedicata a Roma e a Venezia, che includerà due ulteriori titoli: “Liriche immortali a Venezia mia”, “Liriche senza tempo a Roma Capitale”. La mostra è aperta al pubblico ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Prende il nome da Luigi Centra l’omonima fondazione costituita nel 2000 per volere dell’Ambasciata della Repubblica del Congo, ovvero la ONLUS “Accademia internazionale artistica Nord-Sud”, sita a Roma in via Barberini. (Paola Polselli)

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni