Atuttapagina.it

Frosinone, si pensa alle cessioni

Catacchini e Bottone continuano ad essere i maggiori indiziati a fare le valigie nelle prossime ore. Sul primo si è rifatto sotto il Catanzaro, mentre il centrocampista piace alla Reggiana. La posizione del Frosinone è chiara: entrambi sono cedibili e se dovessero arrivare le offerte giuste andranno via. Offerte che ovviamente devono accontentare anche i giocatori. Sia Bottone che Catacchini sono in scadenza con il Frosinone. Nel frattempo è ufficiale il trasferimento di Paganini in prestito al Fondi, così come può essere considerato concluso il passaggio di Campagna al Parma, dove andrà a rinforzare la Primavera. In caso di partenza di Catacchini il Frosinone cercherebbe sul mercato un sostituto, al momento non ancora individuato. Esiste però anche la possibilità che la casella lasciata libera dal terzino non venga riempita, visto che Stellone ha già fatto giocare Guidi in quella posizione e considerato che anche Bertoncini può essere adattato a destra.
Dal campo giungono notizie non positive proprio sul conto del titolare della fascia destra di difesa, Frabotta, fermato da un affaticamento. Il giocatore sembra in grado di recuperare, ma decisive saranno le prossime ore. Il nuovo arrivato Lapadula invece ha lavorato in palestra e per i primi due giorni seguirà un programma di riadattamento atletico, visto che a Cesena la sua condizione era scaduta per via dello scarso impiego. Contro il Gubbio Stellone dovrebbe comunque avere a disposizione il neo giallazzurro. (Gabriele Margani)

Foto di Federico Proietti

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni