Atuttapagina.it

Lavoro, il vescovo lancia l’allarme

«La crisi del lavoro in Ciociaria è allarmante. E’ un momento delicato con tante famiglie in difficoltà e i centri di ascolto della Caritas sono pieni di gente. La povertà è in aumento, serve tanta solidarietà: chi più ha, aiuti chi non è in condizioni tranquille. La Chiesa sta facendo quello che può». Lo ha detto il vescovo di Frosinone, Ambrogio Spreafico, parlando della crisi nella provincia di Frosinone. «Bisogna lavorare – ha aggiunto – per creare alternative sul territorio».

Dall’agenzia ANSA.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni