Atuttapagina.it

Nova Virtus, in panchina ecco Polidori

Arriva la seconda vittoria stagionale per la Nova Virtus Frusino, che nella sfida casalinga valida per il dodicesimo turno del campionato di DNC ha superato la Luiss Roma con il punteggio di 88-81. Una gara ben giocata dai ragazzi frusinati, senza guida in panchina visto l’addio di coach Francesco Bordoni. A tal proposito la società del presidente Quaresima ha scelto il sostituto: sarà Marco Polidori, fino a qualche tempo fa assistente di Maurizio Bartocci a Napoli in LegaDue, e negli anni scorsi nello staff di Mattia Ferrari a Latina. La scelta della dirigenza è stata quella dunque di puntare su un tecnico giovane, estremamente motivato a fare bene per costruirsi una possibilità anche in categorie superiori.
Queste le prime dichiarazioni di Marco Polidori da tecnico della Nova Virtus Frusino: «Ho accettato la chiamata di una società importante come la Virtus perché mi piacciono le sfide. In questa stagione spesso ho visto giocare la squadra, l’ultima volta contro la Luiss, e mi sembra che il gruppo sia formato da ragazzi che hanno fame, un gruppo vivo che ha voglia di tirarsi fuori da una situazione di classifica difficile. E ci sono tutte le possibilità per farlo. Vedremo se si potrà aggiungere qualcosa sfruttando il mercato, ma al di là di questo arrivo a Frosinone con la fiducia di una società che conosce il mio approccio e vuole a tutti i costi cercare di dare un senso a questa stagione». (Ufficio stampa Nova Virtus Frusino)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni