Atuttapagina.it

Stellone: «Ad Andria per vincere»

Roberto Stellone cerca il tris. Dopo le prime due vittorie del 2013, che sono coincise con i due successi dall’inizio del girone di ritorno, l’allenatore contro l’Andria vuole altri tre punti che permettano al Frosinone di confermare la propria posizione in zona play-off e magari gli diano modo di avvicinarsi alla vetta della classifica. «Andiamo ad Andria per vincere, anche se non sarà semplice visto che a questo avversario è difficile far gol. Il nostro unico obiettivo è comunque la vittoria. La corsa play-off? Sapete ormai che non ci nascondiamo più. Saranno importanti gli scontri diretti, i distacchi possono essere colmati».
Stellone ha poi parlato della formazione che manderà in campo: «Dal portiere, passando per la difesa e il centrocampo fino ad arrivare alla punta centrale, che sarà Santoruvo, ho già deciso: giocheranno gli stessi impiegati contro il Gubbio domenica scorsa. I dubbi li ho sugli esterni d’attacco, visto che Aurelio e Ganci scalpitano, però Rogero e Cesaretti mi sono piaciuti molto. Curiale e Lapadula sono convocati, però andranno in tribuna».
Al termine della rifinitura l’allenatore ha convocato ventidue giocatori. La lista è la seguente:
Portieri: Vaccarecci, Zappino;
Difensori: Amelio, Bertoncini, Biasi, Blanchard, Frabotta, Guidi;
Centrocampisti: Altobelli, Carrus, Crescenzi, Frara, Gori, Gucher, Marchi;
Attaccanti: Aurelio, Cesaretti, Curiale, Ganci, Lapadula, Rogero, Santoruvo. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni