Atuttapagina.it

Veroli a Forlì, Ferentino aspetta Pistoia

Forlì – Veroli e Ferentino – Pistoia. Questo il programma della prima giornata di ritorno del torneo di LegaDue EuroBet. Entrambe le sfide in programma domani alle 18:15, con Forlì – Veroli in diretta su ExtraRadio (FM 91.7 Frosinone e Sora, 96.7 Cassino) e la FMC Ferentino che giocherà al Ponte Grande. Entrambe le ciociare hanno chiuso il girone di andata del torneo con 10 punti, frutto di cinque vittorie in 15 giornate di campionato. Stagioni finora completamente diverse per le due laziali. Veroli ha deluso per gran parte del girone di andata, soprattutto perché la squadra operaia allestita in estate dal professor Marcelletti ha deluso sia sotto il profilo dei risultati che del gioco espresso. Il taglio di Hunter per Marigney ne è la dimostrazione. Non tanto perché è stato sostituito un americano con un altro americano, ma per il valore di Hunter nel torneo di LegaDue e il ruolo di trascinatore che ha completamente mancato nell’esperienza verolana. Per Ferentino, invece, l’avventura in LegaDue è iniziata in sordina, con una squadra completamente nuova, qualche infortunio di troppo, il taglio di El Amin e l’arrivo di Hamilton al quale da due settimane si è aggiunto Allegretti. In settimana addirittura la rescissione con Carrizo, che ha firmato un biennale per Latina, che ha fatto seguito alla rescissione dopo il grave infortunio con Alex Righetti. Tanti cambiamenti in poco più di un mese e risultati che sono iniziati ad arrivare, tanto che la formazione amaranto è reduce da tre vittorie di fila con Scafati, Jesi e Bologna. Si va dunque a caccia del poker, con un nuovo capitano, Francesco Guarino (nella foto), che così ha commentato la settimana della FMC Ferentino: «E’ stata una settimana particolare per noi, inutile negarlo. Abbiamo salutato il nostro capitano Manuel Carrizo. Sappiamo che questo è lo sport, ma è chiaro che la sua figura mancherà molto nello spogliatoio. Sarà un piacere per me ricoprire il ruolo di capitano, ma a tutti noi dispiace non averlo più in squadra per il proseguo della stagione. La sfida con Pistoia per noi è molto importante, non solo perché vogliamo continuare la striscia positiva dopo i tre successi di fila delle ultime tre partite, ma anche perché con Pistoia quest’anno non siamo mai riusciti a vincere e sono certo faremo del nostro meglio». (Alessandro Andrelli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni