Atuttapagina.it

Volley, IHF vince l’andata di coppa

La IHF Volley si aggiudica il primo atto dei quarti di finale di Coppa Italia. Le ragazze di Martinez hanno battuto fuori casa la formazione di Soverato per 3 set a 1 e ora sono attese dal match di ritorno ad Anagni.
Il primo set vede la IHF Volley leggermente sotto tono, Percan e compagne devono prendere confidenza con il parquet del Pala Scoppa di Soverato: infatti il Volley Soverato si porta in vantaggio al fischio del primo time out tecnico per 8-6. Bastano però pochi scambi di palla ed ecco che le laziali cominciano ad attaccare senza sosta: Astarita, Campanari e Percan non perdonano e la IHF Volley si porta avanti di molte lunghezze 13-19. E’ con Astarita al servizio che arriva la prima occasione di chiusura del set 14-24, occasione che sfuma a causa di qualche piccolo errore, ma le ospiti non demordono e chiudono il set per 15-25 con ben 10 punti di vantaggio sulle padrone di casa.
L’inizio del secondo set non segue la strada del set appena concluso. Il Volley Soverato sembra volersi riscattare a tutti i costi e si porta in vantaggio per 8-5. Un lungo scambio di palla tra le due formazioni vede avere la meglio Ikic, che riporta la situazione in pareggio per 9-9. Si continua punto a punto 14-13, la IHF Volley va sotto di qualche lunghezza ma cerca di recuperare velocemente terreno 20-19. Il Volley Soverato però non si spaventa e guadagna l’occasione del set point 24-20, per chiudere poi il secondo set per 25-20.
Cambio campo e si dà inizio al terzo set che vede le formazioni giocare in equilibrio ed andare avanti punto dopo punto. Siamo sul 22 pari quando la tensione in campo inizia a salire e nessuna delle due squadre riesce a mettere fine a questo terzo parziale, fino a quando la IHF Volley guadagna un punto di vantaggio sul 24-23. Zanin si prepara alla battuta e cerca la conclusione, ma le avversarie ricevono e segnano ancora il pareggio 24-24. E’ Percan che prova a cambiare le carte in tavola mettendo a segno il 25-24, per chiudere poi il set sul 26-24. Bella prova per la schiacciatrice croata Sonja Percan che, nonostante il virus influenzale, lotta in campo e riesce a tenere testa alle avversarie mettendo a segno punti fondamentali.
Al quarto set è la IHF Volley a comandare il gioco 6-8, riuscendo ad allungare ancora il proprio vantaggio con Ikic in schiacciata a rete che firma il 7-11. Il Volley Soverato prova a rispondere 9-13, ma le laziali placano gli attacchi avversari riuscendo ad aumentare il loro punteggio su schiacciata della “provata” Percan 12-16. Le laziali prendono il volo 12-19, ma dall’altro lato del campo Soverato recupera punti 17-21, fino a quando con Zanin in battuta arriva il 17-23 e l’occasione di vittoria del match che purtroppo sfuma. Siamo sul 18-24 quando la IHF Volley chiude il parziale per 18-25 e vince la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia per 3 set a 1.
La gara di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Volley Soverato verrà disputata domenica alle 18 presso il Palasport di Anagni. (Chiara Bianchi – Ufficio Stampa IHF Volley)

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni