Atuttapagina.it

Flash mob anti violenza dell’istituto Einaudi di Sora

Nel giorno di San Valentino l’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Einaudi” di Sora ha posto in essere una singolare, suggestiva iniziativa. Si è trattato di un flash mob in piazza Santa Restituta, come forma d’adesione all’iniziativa mondiale One Billion Rising, per esprimere solidarietà nei confronti delle donne vittime di violenza. Un flash mob, alla lettera “rapido assembramento”, è un’azione rapida, apparentemente improvvisata, ma in realtà frutto di una brevissima o più lunga pianificazione, volta a sbalordire un pubblico preso alla sprovvista. Un gruppo di “flashmobbers”, in questo caso gli studenti della scuola, si assembrano in uno spazio pubblico per dar vita a uno spettacolo o a una forma d’intrattenimento. La curiosa performance di ieri è stata organizzata per impegno civile e solidarietà, per un senso di empatia mista a indignazione, rivelando la significativa attenzione giovanile verso un argomento di straziante attualità. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni