Atuttapagina.it

Frosinone, Bertoncini out tre settimane

Quanto si temeva è stato purtroppo confermato dalla visita alla quale Bertoncini si è sottoposto: il difensore sarà assente per tre settimane. A rivelarlo al giocatore è stato il professor Pier Paolo Mariani. Nel pomeriggio di ieri Bertoncini si è recato presso la casa di cura “Villa Stuart” e lì è stato visitato dall’esperto. Il luminare ha riscontrato una distorsione alla caviglia sinistra che necessita di un tempo di recupero di circa venti giorni. Bertoncini sarà quindi costretto a saltare le partite con Prato, Nocerina e Avellino. A quel punto arriverà un’altra sosta del campionato e quindi il centrale avrà tutto il tempo per riacquistare la condizione in vista del derby col Latina del 3 marzo. Di fatto, contando anche la pausa, Bertoncini rimarrà lontano dai campi per poco più di un mese.
L’infortunio di Bertoncini esclude un dubbio in difesa in chiave Prato: il giovane centrale era in ballottaggio con Guidi per una maglia da titolare. A questo punto la difesa è decisa, con Frabotta, Guidi, Biasi e Blanchard davanti a Zappino. A centrocampo Gori dovrebbe soffiare il posto a Gucher nella posizione di centrale, mentre nei ruoli di interni saranno confermati rispettivamente Carrus e Frara. Tutto da decidere il tridente d’attacco, con il solo Santoruvo che sembra comunque certo di vincere il ballottaggio con Curiale. A destra Aurelio, Rogero e Lapadula hanno le stesse possibilità di conquistare una maglia, mentre a sinistra Cesaretti appare leggermente in vantaggio su Ganci. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni