Atuttapagina.it

Frosinone, fornitura libri di testo

L’amministrazione comunale di Frosinone, in applicazione della delibera della Giunta regionale del 19/12/2012, ha emanato un bando per la fornitura totale o parziale dei libri di testo a sostegno della spesa delle famiglie per l’istruzione, relative all’anno scolastico 2012/13.
Possono accedere al contributo per la fornitura di libri di testo di cui all’art. 27 della legge n. 448 del 1998 gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:
– Residenza nel Comune di Frosinone;
– Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare dello studente non superiore ad euro 10.632,93 (anno di riferimento 2011);
– Frequenza, nell’anno scolastico 2012/13, presso gli Istituti di istruzione secondaria di I e II grado, statali e paritari;
– Frequenza, nell’anno scolastico 2012/13, al I e II anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale che non beneficiano già della gratuità dei libri di testo.
La spesa dovrà essere documentata da fattura o ricevuta fiscale con dichiarazione del commerciante attestante la spesa sostenuta con esclusione dei soli scontrini fiscali. In nessun caso saranno ammesse spese espresse forfettariamente. La documentazione giustificativa dovrà evidenziare la natura, la quantità e qualità dei beni acquistati. Il tetto massimo di spesa per l’acquisto dei libri di testo è quello riportato nelle linee guida della Regione Lazio. Il rimborso parziale o totale è strettamente subordinato alla disponibilità economica ed al numero delle richieste pervenute. Le richieste dovranno essere presentate al Comune di Frosinone – Assessorato Pubblica Istruzione – via Adige 34 – Frosinone, entro e non oltre le 12:30 del giorno 22/02/2013.
Le domande dovranno essere corredate da:
– Certificazione ISEE riferita alla Situazione reddituale dell’anno 2011;
– Copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di concessione.
L’orario di apertura al pubblico è il seguente: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì mattina dalle 9:30 alle 12:30; lunedì e mercoledì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni