Atuttapagina.it

Mostra collettiva per il Carnevale sorano

Al via, presso le sale del Museo della media valle del Liri in piazza Mayer Ross a Sora, la mostra dal titolo “Non è uno scherzo ma è arte vera”.
In esposizione le opere di Alessandra De Michele, con la partecipazione di Donatella Calì, Patrizio Colucci, Rossella Segneri, Mario De Luca, Martina Farina, Renè Kerozene, Maurizio Iaquone, Donato Pellegrini, Maurizio Piermattei, Maurizio Pocheschi, Silvia Paoli Ruiz, Luciana Zaccarini, Umberto Argentino e Giancarlo Alonzi. Il programma prevede un intervento della band OGM (Organismi Geneticamente Musicali). Gli artisti, in questa prima giornata, accoglieranno il loro pubblico rigorosamente mascherati e in vena di satira politica. Un sorriso che sprigioni un po’ di speranza, in un periodo storico tanto travagliato, e che caratterizzi un evento tanto spontaneo quanto profondo.
Si tratta in realtà di una personale di Alessandra De Michele, che confluisce in una collettiva ospitante ben quattordici artisti. L’artista sorana – pittrice, poetessa e decoratrice – spiega così il senso dell’iniziativa: «Attraverso la nostra arte abbiamo voluto contribuire a rendere il clima di questo periodo, assolutamente appesantito da una crisi economica che ci soffoca, più leggero. Vogliamo che i visitatori di questa mostra, attraverso le nostre opere, trascorrano momenti lieti, leggeri. Vogliamo strappare loro un sorriso che sia di buon auspicio per i tempi che verranno. Anche per questo, in accordo con i miei colleghi, abbiamo deciso il giorno dell’inaugurazione di intervenire in maschera».
La collettiva, patrocinata dal Comune di Sora, rimarrà aperta al pubblico fino al 24 febbraio. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni