Atuttapagina.it

Requiem di Mozart in ricordo di Francesco Alviti

Sabato alle 21, presso la Collegiata San Giovanni, verrà eseguito il Requiem di Mozart per il quarto anniversario della scomparsa del percussionista ventiduenne Francesco Alviti. Mozart iniziò la struggente composizione poco prima di morire, lasciandola incompiuta. Per ricordare l’indimenticato Francesco, scomparso nel 2008 a causa di una malattia contro cui ha lottato con coraggio, è stato così scelto proprio questo pezzo, vera riflessione musicale sul senso della vita, ritenuto particolarmente significativo e di rara profondità. A esibirsi in concerto saranno il soprano Vittoria D’Annibale, il mezzosoprano Fabiola Mastrogiacomo, il tenore Enrico Talocco e il basso Adriano Scaccia, accompagnati dall’orchestra sinfonica – formata nel 2010 – che porta il nome del giovane musicista ciociaro e dal Concentus Musicus Fabraternus “Josquin Des Pres”, diretti da Mauro Gizzi. Il concerto si inserisce nel progetto culturale “Musiche nelle basiliche”, che ha il fine di promuovere eventi musicali nelle chiese più belle della nostra provincia. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni