Atuttapagina.it

Scuba Frosinone, i risultati del weekend

Sconfitta con onore per la GAV Sistemi Scuba Frosinone sul campo “universitario” della Luiss Roma, quarta forza del torneo. I frusinati sono stati infatti sconfitti, dopo una gara ben giocata, con il punteggio di 74-70. I ciociari subiscono il prepotente avvio di gara dei romani, con il primo quarto che si chiude con uno scoppiettante 24-15. Sono il play Cesari, ottimo sia in fase di regia che in fase realizzativa, e i lunghi Rago e Lamonica, comunque,  a tenere in gara gli ospiti, che vanno al riposo lungo con dodici lunghezze da recuperare. Come spesso accaduto in questa stagione, la GAV rientra dagli spogliatoi con un altro piglio e, spinta dalle triple di Di Rienzo (sei negli ultimi due quarti) e da una difesa diventata molto più aggressiva, riesce a raggiungere e a superare nell’ultimo quarto la formazione universitaria. Il forcing finale dei padroni di casa, però, rimette in discussione la gara, che la Luiss alla fine porta a casa con il punteggio di 74-70. La Scuba rimane a quota sedici punti in classifica e al momento condivide il cammino al sesto posto con la Pallacanestro Ostia e il Basket Ferentino. Nel prossimo weekend per la Scuba ci sarà un turno di riposo, prima dell’attesissimo derby proprio contro i cugini del Basket Ferentino. Questo il tabellino dell’ultimo match giocato dalla Scuba: Di Rienzo 24, Cesari 21, Romiti 11, Capobianco 4, Lamonica 4, Rago 3, Spaziani 3, Fratangeli. Coach: Gattabuia.
Seconda vittoria in altrettante partite per la Scuba di coach Efficace (nella foto), che nella seconda fase del torneo Under 17 supera la Smit Trastevere e si conferma al primo posto in classifica. I ciociari sono passati con il punteggio di 77-64, dopo una gara condotta fin dall’inizio. La partita, infatti, è stata condotta con autorità fin dalle prime battute, con la Smit Trastevere costretta ad inseguire senza mai però impensierire più di tanto il roster scubino. Parte forte la Scuba,  con un parziale di 8-2. Nel finale di quarto, però, la squadra romana si fa sotto fino al 21-20 del 10′. Nel secondo quarto la musica non cambia, con la Scuba che conduce ma non riesce comunque ad “ammazzare” il match. Si va al riposo lungo sul 34-31. La partita cambia nel secondo tempo. Nel terzo quarto, infatti, gli scubini allungano decisamente con un parziale di 8-0 e chiudono il quarto in vantaggio di 9 punti sul 53-44. Nell’ultimo parziale la Smit Trastevere tenta l’aggancio senza però riuscirci. La partita si avvia al termine con la Scuba in controllo totale. Buona la prestazione di tutta la squadra, in particolare dei ragazzi del 1998 convocati per l’occasione da coach Efficace. Nel prossimo weekend la Scuba riceverà il fanalino di coda Polaris. Questo il tabellino dell’ultimo match giocato dalla formazione Under 17: Cappadozzi 13, Matera 6, Coccarelli 3, Grazzini 20, Scerrato 2, Giuliano 15, Corsi 12, Fracassa 6.
Dopo la vittoria della prima giornata contro la Smg Latina, la Scuba continua nel miglior dei modi il cammino della seconda fase del campionato Under 15, superando agevolmente i cugini della Prima Veroli con il punteggio di 42-71. Dopo il mancato passaggio alla fase principale dell’Interzona, i giovani frusinati stanno comunque facendo del tutto per ben figurare anche nel prosieguo del torneo, con lo staff tecnico che sta dando spazio anche a tanti ragazzi che nella prima fase della stagione sono stati poco utilizzati. Lo sguardo, dunque, per la società del presidente Efficace, è come sempre rivolto al futuro. Tornando alla vittoria nel derby, comunque, contro la Prima Veroli c’è stata partita soltanto nel primo quarto, prima del decisivo allungo frusinate. Questo il tabellino del derby: Scerrato 2, Bianchi, Bruno 2, Fracassa 5, Toti, Pondri 7, Pagliarela 5, Ceccarelli 18, Bussiglieri 4, Giugliano 7, Grazzini 21.
Seconda partita e seconda vittoria per la Scuba Under 13, che a Rieti passa contro la Foresta con il punteggio di 47-53. La partita è stata combattuta fin dall’inizio, con i ciociari che sono riusciti a scappare soltanto nel finale, avendo la meglio sulla formazione di casa di coach Di Fazi. Una vittoria importante per l’Under 13, che rimane in corsa per i primi due posti della graduatoria della seconda fase, che regaleranno il pass per le semifinali valide per il titolo regionale. Nel prossimo turno la Scuba sarà impegnata a Frosinone contro la Petriana. Questo il tabellino dell’ultimo match giocato dall’Under 13: Falcidia, Ceccarelli 2, Incitti 16, Spaziani 7, Perciballi, Ciampini 8, Saltarelli 2, Bosco De Giacco 2, Ciotoli, Capuani 16, Fracassa, Di Cosimo. Coach: Bernardi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni