Atuttapagina.it

Veroli, solo una sfuriata iniziale

Dopo la sfuriata del primo quarto, la Prima Veroli cade a Brescia nettamente sotto i colpi della Centrale del Latte. Rinaldi e Jurevicus (nella foto di Luca Lisi) riescono a dare ai giallorossi fino a 10 punti di vantaggio nella prima frazione, salvo poi lasciare a Jenkins e Giddens la possibilità di chiudere sul 13-19 il primo tempo. Da inizio secondo quarto, con tanti innesti dalle panchine, è un monologo lombardo e dopo aver raggiunto il pari con la coppia Cuccarolo-Jenkins, la Leonessa non lascia scampo più ai ciociari, che subiscono un passivo molto pesante (29-10). Per Veroli c’è il solo Jurevicus, che da solo può veramente poco contro i bresciani. Nel terzo quarto la Prima sprofonda prima a -17, poi Walker cerca di dare una scossa ai suoi. Si va addirittura al timeout tecnico di fine terzo quarto sul +19 per Brescia e dunque a una gara di fatto già conclusa, che nel finale consente solo ai ciociari di ridurre il gap e far superare il ventello a Jurevicus e Walker. E’ vero, Veroli è arrivata fino al -7 e Brescia ha temuto l’aggancio, ma non c’è stata mai la reale sensazione che la partita potesse riaprirsi. Da evidenziare la doppia doppia di Giddens (20 punti e 10 rimbalzi) e la straordinaria doppia doppia dell’ex di turno Brkic (23 punti e ben 10 falli subiti). Ora per Veroli la sfida con Scafati. Potrebbe essere un match già decisivo per un posto nei play-off. (Alessandro Andrelli)

CENTRALE DEL LATTE BRESCIA: Fernandez 2, Stojkov, Lombardi, Loschi, Jenkins 22, Dalovic 2, Cuccarolo 6, Giddens 20, Scanzi, Vinati, Barlos 12, Brkic 23. Allenatore: Martellossi.
PRIMA VEROLI: Battaglia ne, Jurevicus 21, Infante 2, Walker 24, Bruttini 4, Savo ne, Rinaldi 15, Carenza, Berti, Marigney 9. Allenatore: Marcelletti.
Arbitri: Ursi, Migotto, Attard.
Parziali: 13-19, (29-10) 42-29, (19-13) 61-42, (26-33) 87-75.
Risultato finale: 87-75.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni