Atuttapagina.it

Basket Cassino e Admo a canestro per la solidarietà

Ancora protagonisti sport e solidarietà. Sabato scorso il Basket Cassino ha organizzato, in collaborazione con il Comune di Cassino, l’ennesima giornata di basket e solidarietà accogliendo questa volta l’ADMO, Associazione Donatori Midollo Osseo sezione Lazio. La società di Largo Dante, da sempre sensibile a eventi del genere, ha voluto dare visibilità a una delle più popolari associazioni no profit della nostra nazione. Nella mattinata, presso la sala Restagno del Comune di Cassino, si è svolto l’interessante convegno intitolato “Donatori ADMO – Donatori di vita”. Il convegno informativo era imperniato sull’importanza della donazione del midollo osseo e di quanto questo sia importante per la salvezza di molte vite umane soprattutto tra i giovani colpiti sempre di più dalla leucemia. Relatori del convegno la presidente dell’ADMO Lazio Rosella Olivieri, il vicepresidente Paolo Massarelli, che hanno proiettato il video informativo “Rinascere”, la dottoressa Noemi Angelosanto, nota ematologa di Cassino che nella sua esposizione ha spiegato in dettaglio con un video esaustivo le tecniche della donazione del midollo. Toccante la testimonianza di Lorenzo Di Marcantonio, giocatore di basket professionistico che, malato, ha ricevuto il midollo dalla sorella Alessia, anche lei presente al convegno. Presente anche una donatrice effettiva di midollo osseo della nostra provincia, Anna Moretta, che ha raccontato la sua esperienza. Per i saluti di rito è intervenuto il consigliere comunale Andrea Velardocchia, presidente della Commissione sociale e sport. Per il Basket Cassino erano presenti i dirigenti Antonio Luciano, Claudio Barrella, Felice Salzano e il tecnico Luigi Pagano, oltre a Max Marzilli che ha portato anch’egli la sua esperienza personale vissuta nel reparto ematologia dell’Ospedale di Frosinone del dottor Marra e ha rivolto ai presenti il saluto del presidente della società Dino Pagano.
Nel pomeriggio poi il gruppo si è spostato presso il palazzetto dello sport di Cassino dove durante la gara di DNC, Cassino – Luiss Roma, è stato allestito uno stand informativo per raccogliere fondi per questa causa molto importante. Un ringraziamento all’ADMO Roma per lo sforzo profuso per una giornata che rimarrà indimenticabile.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni