Atuttapagina.it

Consegnato un mezzo per il trasporto dei disabili

Questa mattina alle ore 12 nella Villa Comunale è stato consegnato al Comune di Frosinone da Pmg Italia un mezzo attrezzato per il trasporto dei disabili, in comodato d’uso gratuito per quattro anni, grazie alla sponsorizzazione di diverse ditte locali.
«L’iniziativa odierna – ha dichiarato l’assessore ai Servizi Sociali Carlo Gagliardi -, in linea con quanto stiamo portando avanti sin dal nostro insediamento, va nella direzione della massima assistenza alle categorie svantaggiate. Il servizio del trasporto dei disabili  continua così ad essere un punto di riferimento per le attività dei Servizi sociali. Per l’occasione voglio ringraziare tutte le ditte locali che hanno permesso con la loro sponsorizzazione che si continuasse a garantire un servizio a persone che si trovano in una condizione di svantaggio». Questo l’elenco completo  delle ditte che hanno sponsorizzato l’iniziativa:
AGUSTAWESTLAND SPA, LA MARRA, ATER, AUTOFFICINA MONTI LEPINI SNC, BANCA DEL FRUSINATE, CAMPIONI LOGISTICA INTEGRATA SRL, CENTRO ODONTOIATRICO LE TORRI SRL, CIANFROCCA TRASPORTI SRL, COMERA SRL, CONSORZIO MONSALDO, DAVER LEGNO, DE ANGELIS SPA, DISTRIBUZIONE CAFFE’ SRL, DSG CAR SERVICE SOC. COOP., ELETTRIMPIANTI CALICCHIA SRL, ELETTROSTART SRL, ENERTRONICA SPA, EUROELETTRONICA SRL, FARMACIA DELLA STAZIONE, FISIOSPORT, FORTINI GOMME 2 SRL, FRASCA MASSIMO, GEOTEAM SRL, GLM SRL, IPL GROUP SRL, KLOPMAN INTERNATIONAL SRL, LILLO INFISSI SRL, MAROCCIA ENNIO, MARTINI CARMINE INIEZIONE DIESEL, MASTER WOOD SRL, MP IMPIANTI SRL, OSTERIA PANZINI, OMARGEL SNC, ORION ITALIA SRL, PROJECT & SERVICE SRL, POLIMEDICAL SRL, R.E.M. SRL, REGINA GABRIELE, RISTORANTE BAR PIZZERIA TRE STELLE SRL, ROSSI IMPIANTI SRL,  SCALABRIN SRL, SODINE AUTORICAMBI SRL, TEVIN IMPIANTI SAS, TOMES SRL, TURRIZIANI PETROLI SRL, VESCOM SRL, VETRERIA SCERRATO PAOLO E CLAUDIO SNC,  VISCOLUBE SRL.
Intanto dal settore dei Servizi sociali comunicano diverse iniziative per persone non autosufficienti, per malati di Alzheimer e per i malati di Sla. Per quanto riguarda i non autosufficienti è in cantiere un progetto che vede Frosinone come comune capofila, denominato “Home care premium” che prevede interventi di assistenza domiciliare. Per quanto riguarda invece l’Alzheimer, il progetto ad hoc, che vede sempre il Comune capoluogo come capofila, prevede sempre l’assistenza domiciliare e la  realizzazione di posti di sollievo nel centro Alzheimer di Giuliano di Roma. Per la Sla invece si è ancora nella fase di individuazione dei soggetti interessati, dopodiché partiranno gli interventi di assistenza domiciliare. Intanto al momento per quanto riguarda il distretto di Frosinone (in totale 23 comuni) vi sono ottanta persone che ricevono assistenza giornaliera domiciliare per non autosufficienza.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni