Atuttapagina.it

Corrida Pontecorvese al via tra sport e impegno civile

Si svolgerà domani a Pontecorvo la 3ª edizione della Corrida Pontecorvese, patrocinata dalla Provincia di Frosinone. La manifestazione sportiva si avvierà da piazzale Giovanni Paolo II, alle 10: si percorreranno le strade di Pontecorvo, coinvolgendo il cuore stesso della cittadina. Dodici chilometri e mezzo di corsa, nel segno della legalità e della piena collaborazione tra le associazioni del territorio. Sarà presente il presidio Libera di Cervaro, con uno stand. Il segnale è forte: Libera è stata infatti fondata nel 1995 da don Luigi Ciotti e promuove l’impegno della società civile contro tutte le mafie. I valori sportivi, così, confluiscono in quelli civili, ad alimentare la cultura della legalità. Sostiene Raffaele Tomei, presidente dell’Asd Acsi Pontecorvo Atletica 2009: «Dall’essere corretti nella competizione sportiva al rispettare la legge nella vita, il passo è breve». Un invito è stato rivolto a diverse Pro Loco del territorio ed è stato esteso all’Avis e alla Croce Rossa, che saranno presenti. Sarà presente anche uno stand dell’Animabike e dei carristi pontecorvesi. La Pontecorvo Atletica 2009 ci tiene a sottolineare la proficua collaborazione avviata col Centro Ricreativo Culturale, che organizza numerosi corsi e rappresenta un punto di riferimento per il territorio. Sport, rispetto dell’altro, valori civili: anche quest’anno l’atmosfera della Corrida ha una fortissima valenza culturale. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni