Atuttapagina.it

Ferentino-Veroli, a voi il derby

E’ il giorno del derby al Ponte Grande tra la FMC Ferentino e la Prima Veroli: a partire dalle 18:15 avrà inizio l’attesissima sfida tra le due squadre ciociare presenti in LegaDue. Dopo la vittoria di domenica scorsa a Capo d’Orlando per 87-95, gli amaranto cercano di ritrovare il successo anche in casa dopo le sconfitte con Verona e Brescia. I verolani dal canto loro sono reduci dalla vittoria in casa di domenica scorsa con Trieste per 67-59.
In classifica Veroli dopo le decisioni del Consiglio Federale FIP di ieri e i quattro punti di penalizzazione occupa l’ultima posizione con 14 punti, contro i 18 della FMC Ferentino al dodicesimo posto. In questa stagione di LegaDue è il quarto derby ufficiale tra Ferentino e Veroli, cinque se si tiene conto del “Derby del Cuore” dello scorso 10 marzo giocato ad Anagni e vinto dai giallorossi 57-58. Due le vittorie della FMC Ferentino, entrambe nel primo turno di Coppa Italia (79-65 a Ferentino all’andata il 23 settembre, 96-103 a Frosinone nella gara di ritorno il 26 settembre). La vittoria della Prima Veroli è arrivata, invece, nella sfida d’andata in campionato giocata a Frosinone il 23 dicembre e conclusa con il punteggio di 79-68.
Arbitri dell’incontro saranno Roberto Materdomini di Grottaglie, Antonio Migotto di Santo Stino di Livenza e Calogero Cappello di Porto Empedocle. Ufficiali di campo Domenico Melina di Roma, Emilia Fucile di Roma e Giovanni Pascucci di Roma.
Il migliore nella classifica marcatori di LegaDue per Veroli è Paul Marigney con 18.7 punti per gara (4° posto).  In casa amaranto il migliore risulta sempre l’americano Delroy James con 16.1 punti per gara (17° posto della classifica generale), mentre tra i migliori rimbalzisti del torneo si conferma al secondo posto dell’intero campionato l’angloamericano Laurence Ekperigin con 10.4 rimbalzi di media.
Durante il derby l’Associazione Basket Ferentino aderirà alla raccolta fondi a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus. L’evento prenderà il nome di “Insieme possiamo vincere questa partita”. I fondi verranno interamente devoluti al progetto Sport e Fibrosi Cistica, ideato per creare programmi di allenamento da inserire nei protocolli clinici, facendo fronte alla carenza di risorse in termini di personale, spazi e attrezzature adeguate nei Centri Regionali di Fibrosi Cistica distribuiti su tutto il territorio italiano. In cambio di un’offerta di 10 euro verrà donato un pallone da basket – si tratta di un pallone di circa 15 centimetri di diametro – che sarà l’oggetto della raccolta fondi.
A presentare la gara di questo pomeriggio, in casa della FMC Ferentino, è stato Franco Gramenzi: «Un derby è sempre un derby. Una partita difficilissima, non facile da preparare e che ci auguriamo regali spettacolo a tutti i presenti. Veroli è una squadra che difende molto forte e che già in passato, quest’anno, ci ha messo parecchio in difficoltà. Hanno un gioco molto diverso dal nostro e affrontarsi per noi non sarà facile. Siamo alla fine di una stagione molto dura e alla fine faremo le nostre valutazioni sul lavoro svolto. Un campionato ancora molto incerto e nonostante non ci siano retrocessioni tutte le squadre stanno onorando il torneo, al contrario di quello che molti avevano ipotizzato. Noi giocheremo una partita alla volta, a iniziare dal derby, cercando di fare il massimo e portare a casa più vittorie possibili. Siamo reduci da una buona settimana. Speriamo ci siano tanti tifosi e soprattutto ci auguriamo di vivere una bella serata di sport». (Alessandro Andrelli)

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni