Atuttapagina.it

For Life, l’album d’esordio di Dario Germani

Lunedì sarà pubblicato il disco d’esordio del contrabbassista Dario Germani, originario di Arce, mentre la presentazione ufficiale avverrà il giorno successivo presso l’Alexander Platz Jazz Club di Roma, alle 21:45. L’occasione sarà quella, suggestiva, della Giornata Internazionale del Jazz indetta dall’Unesco. Il disco di Germani, già dal titolo For Life, dichiara le sue intenzioni: omaggiare la vita nelle sue increspature più sottili, incorporando gli echi di epoche musicali fra loro anche molto distanti. Per il suo album d’esordio il musicista arcese ha composto tre brani su nove tracce complessive – Sophie, Lullaby for Bianca e XY – che traggono linfa dalla propria autobiografia e dalle proprie intime inquietudini. Il disco, prodotto da Tosky Records e registrato nella Villa d’Este di Tivoli in trio pianoless con il sassofonista Stefano Preziosi, il batterista Luigi Del Prete e la  speciale partecipazione di Max Ionata, verrà presentato anche ad Arce e Rocca D’Arce domenica 5 maggio. Alle 16:30 di quel giorno si svolgerà una conferenza presso l’aula consiliare “Antonio Renzi” di Arce, mentre alle 21 Germani si esibirà dal vivo presso il teatro Federico II di Rocca D’Arce. La scelta della Villa d’Este non è stata casuale: la villa, con le sue sale splendide, gli eccezionali giochi d’acqua delle sue numerose fontane, i ninfei e i giardini, ha ospitato, tra il 1866 e il 1882, il musicista ungherese Franz Liszt. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni