Atuttapagina.it

Frosinone, domani il verdetto sul ricorso di Guidi

E’ atteso nel pomeriggio di domani il pronunciamento da parte della Corte di Giustizia Federale circa il ricorso contro le due giornate di squalifica inflitte a Nicholas Guidi. Il difensore del Frosinone era stato fermato dal Giudice Sportivo all’indomani della partita contro il Pisa “perché al termine della gara rivolgeva ad un assistente arbitrale frasi offensive”. Come si ricorderà, nei secondi conclusivi di Pisa – Frosinone l’arbitro Ros concesse un calcio di rigore ai nerazzurri dopo qualche attimo di esitazione. La trasformazione del penalty costò al Frosinone la sconfitta. Dopo il triplice fischio i giocatori giallazzurri protestarono nei confronti della terna arbitrale e a farne le spese è stato soprattutto Guidi, squalificato per due giornate. Domani pomeriggio la Corte di Giustizia Federale si pronuncerà: se il ricorso dovesse essere accolto il centrale tornerebbe a disposizione contro il Benevento, in caso contrario sarebbe costretto a rimandare di un’altra giornata il suo rientro in campo.
Nel frattempo Bertoncini può essere considerato del tutto recuperato e domenica potrà essere convocato da Stellone. L’ultima apparizione del giovane difensore risale allo scorso 20 gennaio, quando fu schierato titolare contro l’Andria. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni