Atuttapagina.it

Frosinone, le opere di Simona La Mattina alla Villa

L’arte visiva contemporanea continua senza arresti, negli ambienti della Villa comunale di Frosinone ormai da mesi intrisi di fascino e cultura. Venerdì, alle 18, verrà inaugurata l’esposizione di Simona La Mattina. La personale dell’artista, dal titolo “Punti di vista”, durerà fino a venerdì 12 e potrà essere visitata ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. La ventinovenne artista è nata a Mistretta, in provincia di Messina, e si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Frosinone. Le sue opere, alcune delle quali verranno esposte al pubblico per la prima volta, creeranno un’atmosfera inedita miscelandosi alle improvvisazioni del chitarrista Luca Petrozzi. Oltre ai dipinti verranno esposte alcune installazioni. Lo stesso Alfio Borghese, curatore della rassegna artistica frusinate, descrive così l’opera di La Mattina: «[…] Simona con il suo proporsi prepotentemente, con timidezza e fragilità ma con la forza di chi è padrona della vita, ad invocare un possibile cambiamento. Tra l’altro ci propone una particolare visione della realtà attraverso l’attrazione di piccoli fori che suscitano la nostra curiosità. Il fatto esiste anche se noi lo ignoriamo, ma sta a noi la scelta: possiamo vedere l’oca ingrassata sino alla morte per la nostra ingordigia o la donna nuda che ha fame, l’albero della vita o meglio un nuovo universo fatto di luce, contro il dubbio, il buio, la paura e la solitudine». (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni