Atuttapagina.it

Frosinone, lotta all’abbandono degli animali

L’abbandono di animali è un reato di cui deve rispondere chiunque abbandoni animali domestici o che abbiano acquisito abitudini alla cattività e che, quindi, non potrebbero sopravvivere autonomamente senza l’aiuto dell’uomo. Risponde di tale reato anche chi mantenga animali in condizioni incompatibili con la loro natura e produttive di gravi sofferenze.
Forma più lieve, ma assai grave, è l’omessa custodia e malgoverno di animali, per i quali sono previste sanzioni pecuniarie da 25 a 258 euro.
Da oggi in poi questi comportamenti non saranno più tollerati. Sono in corso contatti per individuare una stalla dove verranno dati in custodia gli animali trovati in stato di abbandono sul nostro territorio.
I proprietari sono avvertiti. Oltre alle sanzioni penali e pecuniarie ci saranno da sostenere anche le spese di custodia degli animali accalappiati e quindi, prima di abbandonarli o lasciarli incustoditi sul suolo pubblico, sarebbe opportuno fermarsi a riflettere. (Ufficio Stampa Comune di Frosinone)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni