Atuttapagina.it

Giornata ludica di educazione all’arte per i bambini

In occasione del decennale della Ludoteca Comunale di Frosinone “Acuna Matata“, gestita dalla Cooperativa Sociale Altri Colori per conto del Consorzio Parsifal, si svolgerà la manifestazione “Disegna la piazza”, una giornata di festa e di gioco sul tema dell’educazione all’arte, in programma per domenica dalle 10 alle 13 presso Largo Turriziani, a Frosinone.
La Ludoteca “Acuna Matata” – il cui nome si ispira a un antico motto africano che significa “vivere senza pensieri” che ben ne rappresenta lo spirito ludico – deve la sua esistenza decennale alla forte volontà del Comune di Frosinone di investire in servizi rivolti all’infanzia, per rendere la nostra città sempre più vivibile e a misura di bambino, anche in un momento di difficoltà economica e di tagli indiscriminati per l’intero panorama dei servizi sociali nazionali. Il servizio è aperto tutto l’anno per quattro pomeriggi a settimana (dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 19), è completamente gratuito ed è rivolto ai bambini di età compresa fra i 3 ed i 14 anni. Il locale che lo ospita si trova in via Cavoni ed è suddiviso in varie stanze, ognuna delle quali si caratterizza per una ben distinta attività: l’angolo morbido, la sala per i giochi, il laboratorio, la mediateca, oltre ad un ampio cortile esterno. Frequenti sono le iniziative che la struttura propone negli spazi cittadini, per estendere il suo operato a bambini e famiglie di tutta la città, come quella che si svolgerà domenica.
La manifestazione, organizzata dal Comune di Frosinone, dalla cooperativa sociale Altri Colori e dal Consorzio Parsifal, prevede un ricco programma che dalle 10 alle 13 si alternerà tra attività ludiche, laboratori artistici, la realizzazione di un grande disegno su strada con l’utilizzo di sale colorato e uno spazio di festeggiamenti per i dieci anni di vita della Ludoteca, con torta, candeline, musica e divertimento.
La scelta dell’arte come tema conduttore di questa giornata di festa nasce dalla volontà di promuovere sin dall’infanzia una maggiore sensibilità a questa forma di cultura a partire dalle piccole esperienze quotidiane, perché educare i bambini al bello significa sollecitare le future generazioni a guardare intorno a sé, a incontrare il mondo con creatività e a pensarlo con un linguaggio diverso.
La festa continuerà con altre attività ludiche previste per le domeniche dei prossimi mesi, che offriranno ai bambini e alle famiglie nuove opportunità di gioco proposte dalla Ludoteca Comunale e dal Consorzio Parsifal e la cooperativa Altri Colori che la gestiscono.
Doverosi i ringraziamenti all’amministrazione comunale che rende possibile questa e altre iniziative dedicate all’infanzia, in particolare al sindaco Nicola Ottaviani, al vicesindaco e assessore all’Ambiente e Trasporti Fulvio De Santis e all’assessore ai Servizi sociali Carlo Gagliardi.
Vi aspettiamo numerosi domenica alle 10 presso Largo Turriziani per giocare, dipingere e festeggiare insieme. La partecipazione alla manifestazione è gratuita. Per informazioni si può chiamare il numero 335.1201567. (Comunicato Stampa Altri Colori)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni