Atuttapagina.it

Scuba Frosinone, i risultati delle squadre giovanili

La formazione Under 17 della Scuba Frosinone (nella foto) vince sul parquet della Polaris Roma passando con il punteggio di 53-59. Pronto riscatto, dunque, dopo la sconfitta subita in quel di San Cesareo e, soprattutto, primato in classifica consolidato grazie alla sconfitta casalinga della Fonte Roma Eur ad opera della Smit San Cesareo. Quella sul parquet della Polaris è stata una partita condotta con autorità fin dalle prime battute. La squadra è sembrata concentrata, fiduciosa nelle proprie forze ed attenta alle indicazioni di coach Efficace. Parte fortissimo la Scuba con un parziale di 2-9. I locali accusano il colpo ed il quarto finisce 6-18 per gli scubini. Nel secondo quarto di gioco la Polaris rientra in partita e impone il proprio gioco agli ospiti, riuscendo a dimezzare lo svantaggio e ad andare così al riposo lungo sul 26-32. Alla ripresa del gioco la Scuba inizia a giocare come accaduto nelle scorse settimane. Difesa forte e gioco in velocità gli ingredienti principali del gioco della Scuba, in un quarto nel quale i padroni di casa accusano il colpo. La frazione si chiude con la capolista sul +11, con il punteggio sul 36-47. Nell’ultimo quarto si va avanti canestro su canestro, ma due provvidenziali “stoppate” di Cappadozzi ed un canestro di Matera nelle battute finali spengono definitivamente le ambizioni di rimonta della Polaris. La sfida si chiude sul 53-59. Prosegue dunque senza cedimenti il cammino della Scuba verso la fase finale a 4 che decreterà la squadra vincitrice del torneo Under 17 Elite. Giovedì ci sarà la tanto attesa partita contro la seconda della classe Roma Eur, che dopo la sconfitta subita in casa nell’ultimo fine settimana scenderà sul parquet di Frosinone pronta a giocarsi il tutto per tutto nella gara valida per la quarta giornata di ritorno. Questi i tabellini dell’ultimo match giocato dall’Under 17: Coccarelli 11, Matera 7, Cappadozzi 16, Scerrato 7, Alteri 2, Corsi 9, Spaziani 2, Montoni 5.
In settimana si sono giocate le semifinali della seconda fase della Fascia B del campionato Under 15. La Scuba, impegnata contro la Nova Roma Basket, dopo avere ceduto in gara 1 è riuscita ad esultare in gara 2, ma ha invece ceduto in maniera inaspettata nella “bella” in programma di fronte al proprio pubblico. A questo punto la Scuba si giocherà la finalina di consolazione contro i cugini della Prima Veroli superati dalla Smg Latina. La finale vedrà di fronte Smg Latina e Nuova Roma Basket, mentre la finalina vedrà opposte appunto Scuba Frosinone e Prima Veroli. Entrambe le serie si giocheranno al meglio delle tre partite e prenderanno il via nel prossimo weekend e ad avere il fattore campo a favore saranno Smg Latina e Scuba Frosinone.
Settimana intensa per la formazione Under 13, che ha recuperato la gara valida per la prima giornata di ritorno, rimandata a causa della concomitanza con la Finale Regionale del “Join the game 2013”, e ha poi giocato il secondo turno di ritorno. Nel primo caso, in trasferta sul parquet della Stella Azzurra, è arrivata la vittoria con il punteggio di 56-63. Nell’ultima gara giocata, invece, gli scubini sono riusciti a passare di fronte al proprio pubblico contro La Foresta Rieti con il punteggio di 72-35. In virtù di queste due vittorie la Scuba rimane seconda in classifica a 12 punti, due lunghezze più in basso della capolista Eurobasket ancora imbattuta. Nel prossimo turno la Scuba sarà impegnata in trasferta sul parquet della Petriana, formazione che naviga al penultimo posto a due punti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni