Atuttapagina.it

Stellone: «Sarà la partita della speranza»

Roberto Stellone non ha alcuna intenzione di alzare bandiera bianca. La matematica è ancora dalla parte del Frosinone e poi quello scontro diretto tra una settimana tra il Pisa e il Benevento consente ancora di sperare. Il tecnico sa che si dovrà ottenere il massimo da queste ultime tre partite e poi guardare in casa d’altri, con i risultati delle rivali per i play-off che dovranno necessariamente sorridere al Frosinone.
«E’ stata una settimana intensa», chiarisce Stellone a proposito degli ultimi allenamenti. «Ho visto i ragazzi molto convinti. Le motivazioni non ci mancano, la squadra è particolarmente concentrata. Per quanto ci riguarda quella con la Paganese è la partita della speranza. Se non vinciamo diventa improbabile rimetterci in gioco per il nostro obiettivo. Sarà importante la rabbia che metteremo in campo. Dobbiamo vincere e poi guardare a cosa hanno fatto il Pisa e il Benevento, non possiamo fare altro». (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni