Atuttapagina.it

Tavolo di crisi per il settore del commercio

La Camera di Commercio di Frosinone si rende promotrice di un “Tavolo di crisi per il settore Commercio” aperto a tutte le forze sociali e del settore commercio, organizzando una riunione per domani alle 16 presso la sede camerale di viale Roma.
Il presidente Pigliacelli (nella foto) dichiara: «La situazione congiunturale del Paese Italia e, in particolare, nella provincia di Frosinone si ripercuote pesantemente sull’intero sistema economico specialmente sul settore commercio, che rappresenta una parte consistente, anche in termini occupazionali, delle aziende iscritte alla CCIAA di Frosinone. Comparto duramente colpito dalla profonda contrazione di consumi, dall’asfissiante burocrazia e dal continuo aumento dei vari balzelli sull’attività. Occorre, dunque, trovare il modo di arginare questa continua deriva verso il basso attraverso un tavolo di concertazione aperto a tutte le forze sociali attive, che diano concretezza a proposte ed idee per aiutare il commercio prima che sia troppo tardi».
Gli attori, oltre i soggetti istituzionali, sono le rappresentanze di categoria, gli enti locali, il sistema bancario, gli ordini professionali, gli enti assistenziali e previdenziali, l’Agenzia delle Entrate, le direzioni provinciale e regionale delle entrate, Equitalia e tutti coloro che possono intervenire concretamente ad aiutare una categoria che rappresenta un valore primario per la nostra provincia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni