Atuttapagina.it

Arpino celebra i cinquanta anni di 8½

Domani alle 11, presso il Castello di Ladislao di Arpino, sede della Fondazione “Umberto Mastroianni”, ci sarà una conferenza stampa vertente sulla presentazione del convegno dal titolo “Il regista e il suo doppio: Fellini & Mastroianni a 50 anni da 8½”.
L’evento è promosso e organizzato dalla Compagnia Teatro dell’Appeso e dal Centro Studi “Marcello Mastroianni”, con il patrocinio della Fondazione “Umberto Mastroianni”, della Regione Lazio e della Provincia di Frosinone, in collaborazione con l’Associazione Cine@rte.
Il convegno si terrà nel Castello di Ladislao di Arpino sabato alle 17:30.
Federico Fellini definì, egli stesso, Marcello Mastroianni come suo “alter ego interpretante”. Relazione feconda, quella che nacque tra le due eminenti personalità artistiche, una collaborazione creativa che diede vita a ben sei film.
Mai, però, come in 8½, questo gioco di specchi tra il regista Fellini e l’interprete Mastroianni fu così palese e, al tempo stesso, così potente e fecondo.
Al convegno interverranno: Sandra Milo (attrice), Alessandro Tamburini (regista), Federico Savina (Centro Sperimentale Cinematografia), Gerry Guida (Presidente Cine@rte), Santina Pistilli (Presidente Centro Studi Marcello Mastroianni). Presiede: Antonio Abbate (Presidente Fondazione Umberto Mastroianni). Coordina: Amedeo di Sora (Direttore Artistico Teatro dell’Appeso).
All’interno del convegno verrà proiettato il video “L’arte del fai da te” di Alessandro Tamburini con Sandra Milo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni