Atuttapagina.it

Certamen, domani la premiazione

Domani sarà la terza e ultima giornata della XXXIII edizione del Certamen Ciceronianum Arpinas, celebre evento arpinate. A partire dalle 10 si svolgerà la diretta streaming della premiazione, sul sito ufficiale del Certamen: i vincitori, dopo la competizione di ieri, saranno proclamati e festeggiati alla presenza delle autorità cittadine. La gloriosa e tradizionale gara di traduzione e commento, dal latino, di un brano di Marco Tullio Cicerone ha visto nella sua 33ª edizione la partecipazione di ben 193 ragazzi provenienti per la maggior parte dall’estero. Il brano che i partecipanti hanno dovuto tradurre è un significativo passo delle “Epistulae ad Atticum”, intitolato “Res publica tota periit”. Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Serbia, Spagna, Svizzera, Ungheria: sono state queste le nazioni rappresentate nell’edizione 2013. I primi tre a consegnare il lavoro, ieri, sono stati Marco Moretti del Collegio San Giuseppe – Istituto De Merode di Roma, la giovane serba Marina Vrzic e Giacomo Matteo del Liceo Classico Francesca Capece di Maglie. In attesa della premiazione, oggi studenti e docenti accompagnatori sono accolti da diversi borghi del nostro territorio, nonché dall’Abate stesso di Montecassino Dom Pietro Vittorelli. Stasera, invece, si svolgerà la “Serata d’incontro” con musica in piazza, nel centro storico di Arpino. A partire dalle 21, presso l’Auditorium Pietro Cossa, verrà inoltre consegnato il premio “Olio Terra di Cicerone”, voluto dall’Associazione Olivicoltori Terra di Cicerone. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni