Atuttapagina.it

Comune di Frosinone: «Cantine, problema risolto»

Nella serata di ieri si è svolta al Rione Giardino una riunione tra rappresentanti dell’amministrazione comunale (erano presenti l’assessore alla Cultura Gianpiero Fabrizi, l’assessore alle Attività produttive Massimiliano Tagliaferri e il consigliere comunale Luigi Benedetti) e membri dell’Associazione Culturale Rione Giardino in ordine alla manifestazione “Cantine del Rione Giardino”. La riunione, molto proficua, è servita per fare il punto della situazione sull’organizzazione dell’evento e per individuare come data ufficiosa per lo svolgimento dello stesso il 29 giugno.
«L’amministrazione comunale – hanno detto gli assessori Fabrizi e Tagliaferri – è stata fin dall’inizio al fianco degli organizzatori, garantendo, dal primo minuto, il proprio sostegno economico, tanto che nel corso della riunione questo nostro impegno concreto è stato confermato e riconosciuto dagli stessi membri dell’Associazione Culturale Rione Giardino. Se difficoltà sono emerse, non sono di certo imputabili al Comune, che sta svolgendo la sua parte fino in fondo. L’impegno economico, e non solo, del Comune sulle Cantine c’è dal giorno stesso in cui è stata fatta la richiesta, mentre altri enti, a parte le chiacchiere e gli annunci, non hanno prodotto altro. Invitiamo Buschini, Pizzutelli e Calicchia a non caratterizzarsi come campioni di disinformazione, populismo e demagogia e a raccontare, almeno una volta, la verità. Vogliamo ricordare loro che l’amministrazione comunale non ha mai negato contributi economici e che, anzi, sono stati impegnati subito i fondi richiesti per la manifestazione».
«Se la Regione  vuole dare il proprio contributo – hanno concluso gli assessori Fabrizi e Tagliaferri – siamo contenti, però auspichiamo che dalle parole si passi ai fatti, visto che di falsi annunci e false promesse ne abbiamo sentiti davvero troppi negli scorsi anni». (Ufficio Stampa Comune di Frosinone)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni