Atuttapagina.it

Ferentino, è Pompeo il nuovo sindaco

Nell’unico Comune della provincia di Frosinone superiore a 15.000 abitanti nel quale si è votato per il rinnovo del Consiglio non ci sarà bisogno del ballottaggio. Antonio Pompeo è infatti il nuovo sindaco di Ferentino: la sua affermazione è maturata già al primo turno grazie al 65,25% dei consensi conquistati. Gli elettori del neo primo cittadino sono stati 8.519. Pompeo è stato appoggiato da una coalizione di centrosinistra.
Il suo principale sfidante, il candidato del centrodestra Marco Valeri, si è fermato al 29,48% delle preferenze. Deludente il risultato del candidato del Movimento 5 Stelle, Corrado Caiti, che ha ottenuto il 5,25% dei consensi totali.
Il voto disgiunto non ha comunque favorito Pompeo, che ha ottenuto meno preferenze rispetto a quelle conquistate dalla sua coalizione: ai candidati consiglieri che sostenevano la sua candidatura è andato il 78,02% dei consensi. Nel nuovo Consiglio comunale di Ferentino alla maggioranza di centrosinistra vanno tredici seggi, mentre l’opposizione di centrodestra si deve accontentare di due seggi. Il Movimento 5 Stelle resta fuori dal Consiglio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni