Atuttapagina.it

Giornata del gioco, il diritto al divertimento

Nell’ambito della programmazione annuale delle attività della Ludoteca comunale di Frosinone Acuna Matata, gestita dalla Cooperativa Sociale Altri Colori per conto del Consorzio Parsifal, si svolgerà la manifestazione “Giornata mondiale del gioco”, una giornata ludica sul tema del diritto al gioco. L’evento della Ludoteca, previsto per sabato dalle 16 alle 19 presso la Villa Comunale di Frosinone in collaborazione con la manifestazione “Raccontando” e con la partecipazione dei Centri Sociali Anziani di Frosinone, si inserisce nella più ampia cornice a carattere internazionale della Giornata mondiale del gioco (World Play Day), un’iniziativa lanciata con successo nel 2003 dall’Associazione internazionale delle Ludoteche (ITLA). Da allora, in molti Paesi del mondo, nell’ultimo fine settimana di maggio, il gioco è il filo conduttore per migliaia di famiglie che si trovano nelle ludoteche, nelle scuole, nei centri gioco o in ogni altra situazione aggregativa in cui poter giocare insieme, favorendo la costruzione o il recupero di spazi di gioco, svago ed aggregazione sociale, per ricordare a tutti che il Diritto al Gioco – per la qualità dei valori educativi e democratici di cui è portatore e a cui fa riferimento (la partecipazione, il rispetto delle regole, la creatività, la cura dell’ambiente, ecc.) – debba poter essere garantito ad ogni cittadino grande o piccolo che sia.
«Per questi motivi», afferma il presidente di Altri Colori Vincenzo Di Prospero, «è nostra intenzione far sì che la Giornata Mondiale del Gioco possa avere risonanza e visibilità a livello cittadino, anche a Frosinone, per promuovere la diffusione della cultura ludica come strumento di una migliore qualità della vita, la centralità del gioco, in tutte le sue variabili, come elemento fondante nella crescita degli individui e riaffermare i diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza».
L’evento, organizzato dal Comune di Frosinone, dalla cooperativa sociale Altri Colori e dal Consorzio Parsifal, prevede per sabato un ricco programma che dalle 16 alle 19 si alternerà tra:
– attività ludiche con la partecipazione speciale del LUDOBUS della Cooperativa Altri Colori;
– la riscoperta dei giochi e giocattoli tradizionali di una volta, in collaborazione con i Centri sociali anziani di Frosinone;
– giochi interculturali provenienti da culture diverse dalla nostra;
mostra dei giochi e giocattoli di una volta, (sabato e domenica dalle 10 alle 18), in collaborazione con il Museo dei bambini di Frosinone gestito dalla Cooperativa Altri Colori.
La Ludoteca “Acuna Matata” – il cui nome si ispira a un antico motto africano che significa “vivere senza pensieri” che ben ne rappresenta lo spirito ludico – è aperta tutto l’anno per quattro pomeriggi a settimana (dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 19), è un servizio completamente gratuito ed è rivolta ai bambini di Frosinone di età compresa tra i 3 ed i 14 anni. Il locale che la ospita si trova in via Cavoni ed è suddiviso in varie stanze, ognuna delle quali si caratterizza per una ben distinta attività: l’angolo morbido, la sala per i giochi, il laboratorio, la mediateca, oltre ad un ampio cortile esterno. Frequenti sono le iniziative che la struttura propone negli spazi cittadini, per estendere il suo operato a bambini e famiglie di tutta la città.
Doverosi i ringraziamenti all’amministrazione comunale che rende possibile questa e altre iniziative dedicate all’infanzia, in particolare al sindaco Nicola Ottaviani e all’assessore ai Servizi sociali Carlo Gagliardi. La partecipazione alla manifestazione è gratuita. Per informazioni si può chiamare il numero 335.1201567.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni