Atuttapagina.it

Regione, gli interventi per le piccole e medie imprese

Guido Fabiani, assessore regionale alle Attività produttive e sviluppo economico, ha illustrato all’VIII commissione del Consiglio regionale del Lazio presieduta da Mario Ciarla (Pd) gli interventi della Regione a sostegno delle pmi. Un sistema produttivo nel suo insieme, quello del Lazio, che rappresenta il 10,7% del Pil italiano, ma che, nel 2012, è sceso per indice di competitività al 136° posto su 271 regioni europee.
«Obiettivo prioritario della giunta Zingaretti è quello di sostenere la tenuta e la ripresa delle piccole e medie imprese», ha affermato Fabiani. Ciò potrà avvenire: attraverso la semplificazione burocratica e l’efficienza, l’agevolazione dell’accesso al credito e le garanzie alle imprese, il pieno utilizzo dei fondi europei, la loro programmazione per 2014-2020 e le politiche per la competitività del sistema produttivo. Politiche che passano attraverso il sostegno alla collaborazione, allo scambio di esperienze produttive, al trasferimento tecnologico e ai processi di internazionalizzazione. Si punta a una nuova governance delle politiche con l’istituzione di un osservatorio sullo sviluppo economico, nonché al recupero del ruolo di programmazione e coordinamento della Regione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni