Atuttapagina.it

Regioni, Zingaretti il governatore più apprezzato

E’ il neo eletto governatore del Lazio, Nicola Zingaretti (Pd), il presidente di Regione più apprezzato. Al secondo posto Enrico Rossi (Toscana, Pd) con il 58,8% ed un aumento dell’1,3%. Il governatore toscano supera Luca Zaia (Veneto, Lega Nord), che per molti mesi ha occupato il vertice della classifica, ora in calo di consensi dello 0,8%. E’ quanto emerge dalla prima edizione 2013 dell’indagine trimestrale Monitoregione dell’istituto Datamonitor. I neo eletti occupano i primi 10 dieci posti in classifica.
Al quarto posto si piazza Stefano Caldoro (Campania, Pdl), che fa registrare la crescita più consistente, +1,5%, raggiungendo il 56,3% di consenso. Caldoro è seguito a ruota da Vasco Errani (Emilia Romagna, Pd), che, con un segno meno (0,7), raggiunge il 54,8%, e dal governatore Gian Mario Spacca (Marche, Pd), al sesto posto con un +0,5, al 53,5. Oltre Nicola Zingaretti, gli altri governatori neo eletti si trovano in settima posizione, Paolo di Laura Frattura (Molise, Pd) al 53,5%, in ottava, Rosario Crocetta (Sicilia, Pd) con il 53%, mentre il nono posto spetta a Roberto Maroni (Lombardia, Lega Nord) con il 52,1%.
Monitoregione è l’indagine trimestrale che rileva il gradimento dell’operato dei governatori e la soddisfazione dei cittadini rispetto ai servizi erogati dalle Regioni. L’indagine è stata effettuata con 800 interviste per ciascuna Regione a individui maggiorenni residenti, attraverso interviste telefoniche nel periodo compreso tra il 21 gennaio e il 5 aprile. Per la loro specificità territoriale la Valle d’Aosta e il Trentino Alto Adige non sono stati rilevati. Non compaiono il presidente della Regione Basilicata dimissionario e quello del Friuli Venezia Giulia appena eletto. (Ansa)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni