Atuttapagina.it

Scossa sismica al confine con l’Abruzzo

Una leggera scossa sismica di magnitudo 2.1 è stata registrata alle 14:28 di oggi pomeriggio nel comune di Balsorano, proprio al confine tra l’Abruzzo e il Lazio. Il terremoto si è verificato a una profondità di 7,8 chilometri ed è stato avvertito nei comuni confinanti all’interno della provincia di Frosinone, in particolare in quelli di Campoli Appennino e Sora. Non ci sono stati fortunatamente danni, anche se il sisma è stato avvertito da molti residenti della zona. (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni