Atuttapagina.it

Seminario sull’improvvisazione al Licinio Refice

La Stagione dei Concerti, la nota rassegna concertistica organizzata dal “Licinio Refice” di Frosinone, presenta una novità assoluta per l’edizione 2013: cinque concerti per cinque ambiti musicali differenti con un unico filo conduttore, l’improvvisazione. Non semplici esibizioni musicali, ma veri e propri seminari concertistici dal titolo Improvvisazione, scrittura, creatività, volti a riscoprire l’origine dell’improvvisazione partendo dai compositori della tradizione classica, i primi grandi musicisti in grado di modificare in tempo reale il materiale scritto, per arrivare agli autori ed ai vari ambiti della musica contemporanea.
Dopo il successo dei primi due appuntamenti, rispettivamente dedicati alla musica barocca e alla musica etnica, sarà la volta della pop music: venerdì, dalle 17:30 alle 20:30, i Maestri Stefano Scatozza, chitarra e voce, e Alberto Giraldi, pianoforte e voce, daranno spazio alle tecniche dell’improvvisazione e della scrittura creativa nella canzone pop. L’incontro, che prevede in apertura un intervento storico-analitico del professor Ennio Speranza, vedrà la partecipazione degli studenti delle classi di Composizione e dei Dipartimenti di Jazz e Popular Music. Se la composizione di una canzone può sembrare apparentemente un semplice atto istintivo di creatività, i docenti e gli allievi del “Refice” mostreranno allo spettatore quello che si cela realmente dietro la scrittura e l’improvvisazione di una melodia coinvolgente, una tecnica comune a molti autori che si rivela in coerenti strutture compositive attraverso la manipolazione di temi musicali secondo regole precise ma variabili a seconda del genere e delle epoche.
Da non perdere anche i prossimi appuntamenti che saranno dedicati al jazz tradizionale americano, venerdì 17 maggio, ed alla musica europea del ‘900, venerdì 7 giugno, entrambi dalle 17:30 alle 20:30. L’iniziativa è organizzata dai docenti Ettore Fioravanti, Paolo Tombolesi e Alberto Giraldi del Dipartimento Jazz del Conservatorio. Una manifestazione tematica, originale ed aperta a tutti, che nasce con il proposito di guidare lo spettatore attraverso le diverse epoche storiche ed i rispettivi generi musicali. Un’altra opportunità che il “Licinio Refice” offre alla cittadinanza per godere di un repertorio musicale di qualità, impegno, da sempre tra le priorità dell’Istituto, assolto grazie alla competenza artistica degli insegnanti e delle giovani eccellenze del Conservatorio.
Per maggiori informazioni sul programma della Stagione dei Concerti 2013 consultare il sito www.conservatorio-frosinone.it.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni