Atuttapagina.it

Sora, GdF sequestra centro scommesse abusivo

Un centro di scommesse abusivo di Sora è stato sequestrato dal Comando Provinciale di Frosinone della Guardia di Finanza. Dalle indagini dei militari delle Fiamme Gialle – che hanno anche identificato alcuni minorenni tra gli scommettitori – è emerso che la società che esercitava la raccolta delle scommesse non solo non aveva nessuna autorizzazione, ma faceva anche capo ad un bookmaker estero inserito nella lista dei siti di gioco non autorizzati sul territorio italiano. Il titolare dell’attività, un 50enne di Frosinone, è stato denunciato per esercizio abusivo di gioco e scommesse: secondo quanto accertato dai finanzieri, aveva predisposto il locale per permettere ai giocatori di scommettere su svariate competizioni sportive, utilizzando postazioni costituite da computer, monitor per la visualizzazione delle quotazioni, stampante termica per la produzione delle ricevute da gioco, nonché manifesti degli eventi sportivi con correlate quote di vincita. (ilVelino)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni