Atuttapagina.it

Appuntamenti col teatro a Fontana Liri

Si svolgerà a Fontana Liri la manifestazione “Il gioco del teatro 2013”, rassegna teatrale alla sua terza edizione. Promosso dal Centro Studi Ricerche e Documentazione Marcello Mastroianni, patrocinato dal Comune di Fontana Liri e dal Comune di Rocca D’Arce, questo omaggio all’attore Marcello Mastroianni è coordinato e organizzato dal direttore artistico Mario Arcese. Gli spettacoli avranno inizio sempre alle 21, secondo un calendario così strutturato: lunedì 24 giugno, “Profilo di Donna”; mercoledì 26 giugno, “Le voci di dentro”; venerdì 28 giugno, “Vieni avanti cretino!”; lunedì 1 luglio, “Come ridevamo”; mercoledì 3 luglio, “2013’s Kurt”; sabato 6 luglio, “Cosando Cosando”. “Profilo di Donna”, di Aldo Baldaccini, è un monologo recitato da Cecilia Nocella per la regia della stessa. “Le voci di dentro”, dalla commedia in tre atti di Eduardo De Filippo per la regia di Saverio Corbisiero, sarà interpretato dalla compagnia Totò. La comicità “in pillole” di “Vieni avanti cretino!”, regia di Matteo Porretta, sarà invece portata in scena dalla compagnia Ex Machina Teatro. “Come ridevamo” – autentica celebrazione della risata – vedrà all’opera la compagnia Le StreNghe per la regia di Cataldo Nalli. “2013’2 Kurt” è tratto invece dai diari del cantante Kurt Cobain. La drammatica testimonianza dell’artista suicida sarà portata in scena da Federico Pellegrini per la regia di Ivano Capocciama. A differenza dei primi quattro spettacoli, che si svolgeranno in piazza Mastroianni a Fontana Liri, “2013’s Kurt” si terrà presso il teatro “Federico II” di Rocca D’Arce. Il sesto e ultimo spettacolo, quello di sabato 6 luglio, si terrà invece presso il Cinema Teatro di Isola del Liri: “Cosando Cosando” andrà in scena per beneficenza a favore dell’Unitalsi di Sora-Aquino-Pontecorvo. La compagnia Palco Oscenico salirà sul palco per la regia di Giampio Sarracco, con uno spettacolo fatto di avanspettacolo e rivista, per arrivare a sfiorare il cabaret moderno e il teatro comico contemporaneo. (Paola Polselli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni