Atuttapagina.it

Fisarmoniche e organetti, la tradizione a Frosinone

Dopo il successo della settimana di eventi per la festività dei Santi Patroni di Frosinone, il cartellone estivo di eventi, predisposto dall’Assessorato alla Promozione della Città, prevede, nel capoluogo, la rassegna musicale “Tradizione ed Evoluzione”, che si svolgerà in piazza San Paolo nel quartiere Cavoni in questa settimana, con inizio degli spettacoli alle 21:30.
Si tratta di una kermesse che vuole far riemergere dal passato quella tradizione musicale che è stato il substrato ideale da cui si sono sviluppati i generi moderni. In “Tradizione ed Evoluzione” si esalta il fascino degli strumenti della nostra tradizione musicale per riscoprire suoni ed atmosfere soffocate dalla quotidianità e dal modernismo esasperato. E’ un viaggio a ritroso nel tempo, fino alle radici delle nostre origini musicali, ma che vuole trovare nel tempo un filo conduttore tra la tradizione e l’arte del presente. La ciaramella, la zampogna e la fisarmonica sono strumenti che ci propongono un repertorio affascinante che racconta la storia dei popoli.
Ad alternarsi sul palco saranno Gianni Perilli ed Angelo Piccoli con le loro band ed orchestre.
Questo il programma della manifestazione:
– oggi: concerto etnico “Terra” con il M° Gianni Perilli & Band, ore 21:30;
– domani: spettacolo musicale con “Fisorchestra ciociara” di Angelo Piccoli, ore 21:30;
– mercoledì: concerto etnico “Aria” con il M° Gianni Perilli & Band, ore 21:30;
– giovedì: spettacolo musicale con gli allievi della “Scuola di Organetto” di Angelo Piccoli, ore 21:30;
– venerdì: concerto etnico “Fuoco” con il M° Gianni Perilli & Band, ore 21:30;
– sabato: spettacolo musicale con “Angelo Piccoli e la sua orchestra”, ore 21:30.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni