Atuttapagina.it

La Ciociaria in un congresso scientifico a Mosca

Ci sarà anche un po’ di Ciociaria in un importante appuntamento scientifico che si terrà in questi giorni in Russia. Da oggi fino a sabato duecento tra i migliori scienziati, soprattutto medici, si riuniranno a Mosca per comunicare le loro scoperte nell’undicesimo Congresso mondiale di Medicina Perinatale. La Medicina Perinatale studia l’evento della nascita e promuove la salute della gestante, del feto e del neonato.
Tra i relatori selezionati vi sarà il dottor Quirino Zangrilli, medico e psicoanalista di fama internazionale, fiuggino di nascita.
Grande interesse hanno infatti suscitato le sue costanti ricerche, più che trentennali, sull’esistenza di una vita psichica intrauterina e le sue ripercussioni sul destino psicobiologico del nascituro. Il dottor Zangrilli fu iniziato a questo filone di ricerca dal suo Maestro, il professor Nicola Peluffo, recentemente scomparso, che per decenni tenne la cattedra di psicologia dinamica (l’insegnamento della psicoanalisi) presso la facoltà di Psicologia di Torino. Zangrilli si recò, da giovanissimo medico laureato con lode, in Svizzera e sotto la supervisione del professor Peluffo portò a termine la sua formazione psicoanalitica seguendo un approccio intensivo che caratterizza tuttora il metodo che utilizza.
La formazione medica del dottor Zangrilli gli consentì di studiare i paralleli dinamismi immunitari che si accompagnano alle interazioni psichiche tra la madre ed il nascituro, consentendo la messa a punto di un quadro interdisciplinare che recentemente ha trovato piena conferma anche nelle ricerche della biologia evoluzionista. Dopo aver lavorato per un decennio a Torino ed in Svizzera, il dottor Zangrilli fece ritorno nella sua città natia, Fiuggi, dove lavora e conduce le sue ricerche cliniche. E’ autore di 46 pubblicazioni scientifiche. Ha partecipato in qualità di relatore o di presidente di sessione a numerosi convegni scientifici nazionali ed internazionali. Il suo libro “La vita: involucro vuoto”, pubblicato da Borla nel 1993, è in adozione dal 1994 presso la Cattedra di Psicologia Dinamica dell’Università di Torino. Nel 1994 gli viene assegnato il “Premio Nazionale Ciociaria per la Medicina”. E’ l’ideatore, fondatore e direttore della rivista multimediale “Scienza e Psicoanalisi”, la più seguita rivista di psicoanalisi online al mondo in lingua italiana. Nell’anno 2001 ha completato la sua formazione in Omeopatia. E’ membro della Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata. Il 18 ottobre 2012 il dottor Zangrilli fu invitato ad esporre, a fini divulgativi, le sue ricerche a BergamoScienza.
La conferenza di Mosca sarà introdotta da un’altra ciociara d’eccezione, la dottoressa Bruna Marzi, che parlerà del tema “Vita fetale e destino umano”.

Cliccando sulla foto è possibile ingrandire il programma del Congresso di Mosca con gli interventi del dottor Quirino Zangrilli e della dottoressa Bruna Marzi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni