Atuttapagina.it

Supino, un altro anno insieme ad All together now

E’ passato più di un anno dalla fondazione dell’associazione culturale “All together now”, il progetto ricreativo e sociale ideato da un gruppo di giovani  di Supino. Dopo la pausa invernale i ragazzi sono pronti a ripartire per una stagione di eventi che si preannuncia avvincente quanto quella passata. L’anno scorso organizzarono l'”Art rock day”, una giornata dedicata all’arte e alla musica, con la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone. Sul palco dei Giardini Toronto si alternarono il gruppo locale dei Vaicollissio e i Faunalia, conosciuti in tutta la provincia. Il rock fece seguito alle esibizioni di artisti di strada e di maestri di arti marziali. E poi pittura, xilografia, scultura e fotografia, che hanno accompagnato il numeroso pubblico per tutta la serata, per un evento senza precedenti per il paese. “All together now” ha colorato Supino di azzurro in occasione della finale dell’Europeo di calcio. Lo schermo gigante di piazzale Kennedy ha permesso di vedere in compagnia la partita contro la Spagna, mentre dalla salita di viale Regina Margherita risaltava la formazione dell’Italia scritta sulla strada. Nel frattempo bambini e adulti si accalcavano negli stand adibiti alla pittura facciale. Non è mancato il GR.EST, il gruppo estivo in cui i ragazzi dell’associazione hanno accumulato anni di esperienza da animatori. Oltre a coinvolgere bambini e adolescenti in molte attività per tre settimane, il GR.EST si è presentato anche ai genitori e a tutti i cittadini con serate di intrattenimento, culminate con la recita finale “sottosopra”, tema del GR.EST 2012, in cui gli animatori si sono divertiti a capovolgere e mescolare tra loro le fiabe più famose. Per gli spettacoli serali è stato prezioso il contributo di Enrico Pro, sapiente intrattenitore. “All together now” era presente anche nella piana di Santa Serena durante la Festa della Montagna nel mese di agosto. Ha collaborato nell’organizzazione dell’intera giornata e ha animato la festa con balli e giochi di gruppo, in collaborazione con l’assessore Beniamino Iacobucci e il Comune di Supino. Adesso l’associazione culturale è pronta a ripartire, ancora più motivata per l’ottimo esordio e il successo dell’anno scorso. Il programma è ancora in fase di sviluppo, ma gli appuntamenti del GR.EST a luglio e della Festa della Montagna sono già stati fissati. Sarà proposta anche la seconda edizione dell’Art rock day, che quest’anno è prevista per la fine di agosto. Un altro anno insieme, All together now.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni