Atuttapagina.it

Frosinone, già quaranta gli abbonamenti rinnovati

Un inizio col botto. La campagna abbonamenti del Frosinone non poteva iniziare meglio, con un dato che lascia ben sperare per quello che sarà il numero complessivo di tessere sottoscritte. Oggi è partita la vendita degli abbonamenti per le partite casalinghe di campionato della prossima stagione: fino al 28 luglio i vecchi abbonati potranno far valere il diritto di prelazione e confermare il proprio posto allo stadio.
E la partenza non poteva essere migliore, visto che già 40 tifosi hanno rinnovato l’abbonamento. Lo scorso anno furono solo 4 le tessere vendute nel primo giorno della campagna: rispetto a dodici mesi fa c’è stato, insomma, un incremento addirittura del 1000%. Dei 40 abbonamenti rinnovati, 30 sono stati sottoscritti nella segreteria dello stadio Matusa, mentre al resto hanno pensato i punti vendita BookingShow.
La vendita libera degli abbonamenti scatterà il 29 luglio. Lo scorso anno furono 1.211 le tessere sottoscritte, mentre l’anno precedente, il primo dopo la retrocessione, gli abbonati arrivarono a quota 1.422. Superare il numero dell’anno scorso è l’obiettivo minimo che si è posta la società, mentre se si dovesse battere il dato di due stagioni fa si potrebbe essere ampiamente soddisfatti. Visto l’inizio della campagna, però, anche quota 1.422 potrebbe essere “polverizzata”. Il rinnovato entusiasmo della società ha riacceso quello della tifoseria: con questo clima sognare è lecito. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni