Atuttapagina.it

Frosinone, tre soluzioni tattiche per Stellone

Il test di questo pomeriggio contro il Norcia sarà l’occasione giusta per Roberto Stellone per provare una serie di schemi tattici da cucire addosso al suo Frosinone. Nella prima conferenza stampa della stagione, quella del giorno del raduno, il tecnico ha chiaramente affermato che nel prossimo campionato la squadra dovrà essere capace di cambiare pelle da una partita all’altra e anche nel corso della stessa gara. La rotta, insomma, è cambiata rispetto a un anno fa, quando Stellone dichiarò che il modulo base sarebbe stato il 4-3-3.
Quest’ultimo sarà lo schema preferito anche nella stagione appena iniziata, ma accanto ad esso ci saranno altre due soluzioni che l’allenatore ha in mente e sulle quali lavorerà in questi giorni di ritiro a Norcia. Il primo è il 4-2-4, il secondo il 4-3-1-2.
Per tutte e tre le ipotesi c’è un punto fermo, la difesa a quattro: mai capiterà che venga schierata una linea a tre. Al momento, in mancanza di un terzino sinistro titolare – Crivello sarà un’alternativa -, a sinistra nel pacchetto arretrato giocherà ancora Blanchard, con la coppia Bertoncini-Biasi al centro e Matteo Ciofani sulla destra. La metamorfosi sarà dal centrocampo in su. Con il 4-3-3 e il 4-3-1-2 la linea mediana sarà composta da Gori nel ruolo di mezzala destra, Gucher in quello di regista e Frara nella posizione di interno sinistro. Qualora Stellone puntasse su Carrus, quest’ultimo agirebbe davanti la difesa e Gucher si sposterebbe sulla destra, con Gori a questo punto escluso dalla formazione. Sempre prendendo in considerazione questi due moduli, in attacco cambierebbe la posizione di Soddimo, che agirebbe da trequartista nel centrocampo a rombo o da esterno destro nel tridente del 4-3-3. Con il 4-3-1-2, inoltre, Daniel Ciofani e Curiale agirebbero molto stretti tra loro, mentre con il 4-3-3 il primo sarebbe il centravanti e il secondo l’esterno sinistro, ruolo che potrebbe essere ricoperto anche da Cesaretti.
Infine c’è il 4-2-4, lo schema che nella passata stagione Stellone ha utilizzato nella trasferta sul campo della Nocerina. In questo caso il fronte offensivo sarebbe composto, da destra a sinistra, da Soddimo, Ciofani, Curiale e Cesaretti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni