Atuttapagina.it

Successo crescente per il Festival dei Conservatori

Non smette di crescere la popolarità del “Festival dei Conservatori – Città di Frosinone”. Le sole serate di giovedì e venerdì, infatti, hanno registrato il record di presenze con oltre cinquemila persone (più di tremila solo ieri) che hanno affollato piazzale Vittorio Veneto, che in questa settimana ha ospitato anche il “Premio Nazionale delle Arti”, altro evento storico per la città di Frosinone.
Il “Festival dei Conservatori”, voluto dall’amministrazione Ottaviani e organizzato con la imprescindibile collaborazione del Conservatorio “Licinio Refice”, ha ormai fatto breccia nel cuore dei frusinati, essendo diventato un appuntamento irrinunciabile in queste sere d’estate. L’altissimo livello degli artisti in gara, le ottime performance, la possibilità di assistere a eventi unici in un contesto gradevole ed accattivante hanno formato un mix vincente che ha riattivato il fermento culturale del centro storico e della città tutta, segnale che la scelta dell’amministrazione Ottaviani di puntare su eventi culturali di spessore (si pensi anche al teatro all’aperto in piazza Valchera) per il rilancio e il riscatto del capoluogo si sta rivelando azzeccata. Domani si chiude la seconda settimana del Festival con le esibizioni dei Conservatori di Frosinone e Campobasso. Sempre alle 21, sempre in piazzale Vittorio Veneto. (Ufficio Stampa Comune di Frosinone)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni