Atuttapagina.it

The show must go on, personale di Agnes Preszler

Da sabato fino al 4 agosto la Galleria “La Catena” di Veroli ospiterà una personale di pittura di Agnes Preszler, in concomitanza con i Fasti Verulani.
Dopo cinque anni di effervescente attività artistica e molte mostre in provincia, la pittrice verolana torna alla Galleria “La Catena” di Veroli, dove nel 2008 ha partecipato alla sua prima mostra collettiva.
La mostra attuale, in sintonia con i Fasti Verulani (teatro internazionale del teatro di strada, 1-4 agosto), ha come tema principale lo spettacolo, ma suggerisce tre chiavi di lettura.
In un primo approccio la mostra è indirizzata ad un pubblico giovane – nel corpo e/o nell’anima – che voglia divertirsi. Una carrellata di ritratti di gente dello spettacolo realizzati appositamente: Jimi Hendrix, Freddie Mercury (il titolo della mostra è lo stesso della celebre canzone dei Queen) e altri. Inoltre celebrità nostrane di ieri e di oggi dalla collezione “Volti Ciociari – cinema e spettacolo”.
Il mondo dello spettacolo può sembrare luccicante, attraente, ma c’è anche molta solitudine e sofferenza dietro. Tanta fatica e stress da sopportare, insuccessi, difficoltà di affermarsi, di attirare un pubblico, porte che ti si chiudono in faccia o al contrario improvviso successo che ti scaraventa in un altro mondo, a cui non si è preparati, ma anche problemi familiari o di salute provocati magari proprio dallo stile di vita. Ma di tutto questo il pubblico non deve sapere nulla. Lo stesso Mercury ha cantato quel brano quando ormai era malato di Aids, dando prova di una incredibile forza di spirito.
Al di là della semplice visione, la mostra invita anche alla riflessione, ponendo quesiti che sono comuni ai quarantenni-cinquantenni di oggi: chi siamo e sopratutto qual è il senso della nostra vita.
Spettacolo inteso quindi anche come percorso di vita: siamo attori su un palcoscenico e, volente o nolente, dobbiamo fare la nostra parte perché fermarsi equivale alla morte. The show must go on, appunto.
La mostra sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Durante i quattro giorni dei Fasti la personale rimarrà aperta fino a mezzanotte.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni