Atuttapagina.it

Zappino-Frosinone, il matrimonio continua

Sono arrivate le tanto attese firme sul rinnovo del contratto di Massimo Zappino (nella foto di Luca Lisi). Il portiere, il cui precedente rapporto con il Frosinone sarebbe scaduto nel 2014, ha prolungato di altre due stagioni. L’estremo difensore vestirà, quindi, la maglia giallazzurra fino al 30 giugno 2016.
Il Frosinone piazza in questo modo un altro colpo di mercato, respingendo definitivamente gli assalti dell’Avellino, che nello scorso mese di giugno aveva sedotto con un ricco biennale il portiere. La volontà di Zappino di continuare a difendere i pali del Frosinone e quella della società giallazzurra di non privarsi di uno dei migliori portieri della categoria si sono incontrate e hanno portato al rinnovo del contratto.
Zappino, di fatto, sarà un giocatore del Frosinone fino a 35 anni e a questo punto si può dire che concluderà la carriera in Ciociaria. L’operazione – nella quale ha avuto un ruolo determinante il procuratore di Zappino, Paolo Palermo – risulta essere una mossa importante anche per avvicinare ancora di più i tifosi alla squadra. Zappino è, infatti, insieme a Frara il giocatore più amato dal pubblico: la notizia del prolungamento del “matrimonio” accrescerà l’entusiasmo tra la gente che tifa Frosinone.
Ora si attende che con lo stesso Frara si arrivi alla medesima soluzione. L’agente del capitano, Giovanni Allegrini, e il direttore sportivo canarino Marco Giannitti stanno cercando di limare gli ultimi dettagli. A quanto pare le differenze tra richiesta e offerta sono minime: è probabile che già nelle prossime ore venga ufficializzato il rinnovo del rapporto con il centrocampista.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni