Atuttapagina.it

FMC Ferentino, buon test contro Napoli

Mercoledì scorso prima uscita amichevole della FMC Ferentino 2013-2014. I ragazzi di coach Gramenzi sono stati impegnati ad Ariano Irpino nella sede del ritiro dell’Azzurro Napoli Basket di coach Demis Cavina. Assenti in casa FMC gli americani Green e Mosley. In casa Napoli erano assenti, invece, Malaventura e Allegretti. La gara è stata equilibrata per quasi tutta la sua durata, con quattro periodi da 10′ con punteggio azzerato dopo ogni quarto. Il totale dei parziali dà come risultato: 73-64 per l’Azzurro Napoli Basket. Questi i singoli parziali: 22-14, 18-20, 12-14, 21-16.
Dopo la prima amichevole della FMC Ferentino questo il commento del coach amaranto, Franco Gramenzi: «Era il primo test per noi dopo dieci giorni di intenso lavoro in palestra. Ho avuto risposte buone, anche superiori alle mie aspettative, contro un avversario tra i più forti del nostro campionato. Tenendo conto del fatto che noi eravamo senza i due americani (Green e Mosley) e loro senza Malaventura e Allegretti, le sensazioni sono state positive da parte di tutto il gruppo. I ragazzi si stanno iniziando a trovare bene e il lavoro in palestra chiaramente si fa sentire nelle gambe, ma, ripeto, ho avuto ottime risposte sul parquet. Ho ruotato tutti gli uomini a disposizione per dare possibilità a tutti di avere un adeguato minutaggio. Ora torneremo ad allenarci con intensità in vista del prossimo impegno amichevole in programma sabato a Jesi. Intanto inseriremo in squadra Rodney Green, appena arrivato dagli Stati Uniti».
Ieri la FMC Ferentino è tornata in palestra al Ponte Grande per la ripresa degli allenamenti, mentre domani è in programma il secondo scrimmage per i ragazzi di coach Gramenzi, di nuovo in trasferta a Jesi. (Alessandro Andrelli)

Foto di Francesco Savelloni

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni