Atuttapagina.it

Frosinone, arrestato ladro d’appartamenti

Un passato con numerosi precedenti per reati predatori, quello di un 35enne frusinate abile nel mettere a segno i suoi colpi lanciandosi dalle finestre delle abitazioni.
Proprio questa spiccata agilità ha conferito al giovane l’appellativo di “uomo ragno”. Lo scorso giovedì l’uomo ha tentato di compiere un furto in un’abitazione. L’allarme al 113, che ha inviato sul posto gli agenti, lo ha messo in fuga, ma gli agenti lo hanno riconosciuto raggiungendolo presso la sua abitazione. Il 35enne, alla vista degli agenti, li ha minacciati con un coltello, lanciandosi poi dal balcone e dandosi alla fuga. L’uomo è riuscito così a far perdere le sue tracce.
Ieri, però, un agente della Sezione Volanti, libero dal servizio, lo ha visto aggirarsi nel centro del capoluogo: dopo averlo inseguito, il poliziotto è riuscito – con l’aiuto delle pattuglie sopraggiunte sul posto – a bloccarlo. Dopo questo episodio è stata notificata al 35enne l’ordinanza della custodia cautelare in carcere.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni